L’olio di canapa viene ricavato dai semi della pianta tramite un meccanismo di spremitura a freddo. Ha un alto valore nutrizionale, dato che presenta una percentuale di proteine pari al 20-25%, che contengono tutti i nove amminoacidi essenziali per la vita. Inoltre, l’olio possiede numerose vitamine, tra cui la A, la E, la B1 e la B2, sali minerali come ferro, calcio, magnesio e potassio e acidi grassi omega 3 e omega 6. L’olio di semi di canapa si presenta con un colore che varia dal verde chiaro al verde più intenso, a seconda della pianta da cui viene estratto, ha un odore non particolarmente forte e un aroma che ricorda quello delle nocciole.

I possibili benefici

I recenti studi effettuati sul prodotto derivato dalla pianta di canapa hanno mostrato i molti benefici che l’olio può portare all’organismo umano. Dall’aiuto contro il diabete, alla funzione emolliente, Savita ha individuato diversi benefici derivanti dal prodotto. Il suo elevato contenuto di acidi grassi omega 3 e omega 6 lo rende un efficace emolliente e idratante naturale per la pelle, migliorandone l’aspetto in caso di irritazioni, acne e psoriasi. L’olio di semi di canapa può essere utile anche come integratore alimentare per le persone che soffrono di diabete, aiutando a mantenere basso il livello di zucchero nel sangue, e per irrobustire il sistema immunitario e regolare la flora intestinale. L’olio di canapa può essere usato anche contro l’artrite reumatoide, l’artrosi e varie malattie infiammatorie, oltre che come antidolorifico. Infine, l’olio di canapa può essere usato anche nella cura di malattie asmatiche e di lievi patologie respiratorie.

L’olio di canapa contro il colesterolo

L’assunzione di olio di semi di canapa può aiutare a ridurre il colesterolo presente nel sangue, garantendo il funzionamento adeguato del sistema cardiovascolare anche nei bambini. Uno studio italiano risalente al 2019 ed effettuato dagli esperti del Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche dell’Università di Torino aveva analizzato per la prima volta i possibili benefici dell’olio di canapa sulla salute cardiovascolare dei bambini. Per farlo, i ricercatori hanno considerato un campione di 36 persone di età compresa tra i 6 e i 16 anni, a cui è stato somministrato un integratore a base di questo olio, per un periodo di 8 settimane. I risultati hanno mostrato la discesa dei livelli di colesterolo e l’aumento dei grassi omega 3 e omega 6. Il trattamento, inoltre, non ha presentato effetti collaterali.

Prenota